IAA Commercial Vehicles supera le nostre aspettative

La principale fiera internazionale stabilisce nuovi standard con 435 anteprime mondiali e 282.000 mq – Moltissimi accordi di acquisto – Focus sulla digitalizzazione, mobilità elettrica e logistica urbana – Visitatori di alta qualità – Forte presenza anche sui social media.

Questo IAA ha certamente uno slogan ben scelto: “Guidare domani”. Oggi posso dire che questa aspirazione – per presentare in modo completo il futuro della mobilità, dei trasporti e della logistica qui ad Hannover – è stata pienamente realizzata. In tutto questo IAA abbiamo sperimentato un settore in uno stato di anticipazione, che ha affrontato attivamente le sfide. Questo settore offre!

Vediamo spirito pionieristico, nuovi modi di pensare e un enorme dinamismo qui presso i produttori di veicoli commerciali pesanti, furgoni e autobus, nel settore dei rimorchi, presso molti, molti fornitori e anche in software e aziende IT che sono all’IAA per la prima volta.

Questa IAA ha persino superato le nostre ambiziose aspettative:

  • abbiamo guadagnato più espositori,
  • occupato più spazio,
  • presentato più anteprime mondiali,
  • e ha dato il benvenuto a più visitatori!

Ecco le figure:

2.194 espositori provenienti da 48 paesi sono presenti qui ad Hannover (2.013 nel 2016).

282.000 metri quadrati di spazio espositivo – un aumento di un buon 4% (270.000 mq nel 2016) e anche un nuovo record IAA.

435 anteprime mondiali: un nuovo record che mostra una crescita sproporzionata del 31% (332 anteprime mondiali nel 2016).

E ciò che è particolarmente benvenuto: il numero di visitatori è nuovamente aumentato leggermente rispetto al già ottimo risultato del 2016, a circa 250.000. E questo nonostante i giorni con ondate di caldo, tempeste e pioggia.

Le cifre sono una cosa, ma per noi come organizzatori della fiera più importante del mondo per trasporti, logistica e mobilità, la valutazione qualitativa degli espositori ci dice molto di più.

Oggi posso concludere quanto segue:

I messaggi chiave che abbiamo comunicato prima della IAA – mi riferisco al nostro workshop di stampa internazionale all’inizio di luglio – sono stati ampiamente confermati qui ad Hannover, realizzati in molti modi diversi dagli espositori, e supportati da prodotti e servizi per la pratica reale. Questa IAA si concentra sulla mobilità elettrica, la digitalizzazione, la connettività, la guida automatizzata e la mobilità urbana. Soprattutto, questo settore sta portando avanti questi prodotti con un enorme impegno, importanti investimenti e nuovi prodotti!

(Fonte: https://www.iaa.de/en/press-room/press-releases/#/press-release/mattes-iaa-commercial-vehicles-exceeds-our-expecta/813)

 

Dal punto di vista TRUCK:

Nel nostro Primo anno di partecipazione come Espositori alla IAA di Hannover, abbiamo esordito con uno Stand dallo stile Minimal, capace di mettere in risalto la particolarità dei nostri prodotti con giochi di luce in una veste total white.

Punto di forza della nostra Azienda i prodotti personalizzati sulla parete di fondo, ed i particolari in Acciaio Inox, novità per il mercato internazionale, illuminati dalle teche espositive.

Abbiamo creato uno spazio aperto e allo stesso tempo conviviale, capace di regalare anche la giusta privacy nella zona riservata, accuratamente realizzata vicino la supporteria, tubi simmetricamente montati su di una colonna.

Abbiamo stuzzicato i nostri visitatori allietando il loro palato con un assaggio della nostra terra, il Vino Nobile di Montepulciano, e la loro vista con la nostra manualità: una riproduzione de “Força da Materia” del celebre Mirò, sapientemente realizzata su sei paraspruzzi bianchi in linea.

Dalle molteplici richieste ricevute, siamo fiduciosi di assicurarci il successo dato da questa importante ed impegnativa Manifestazione.

A rivederci al 2020.

 

 

Pubblicato in Attualità a taggato , , , .